In evidenza


Sicurezza in vacanza

Hotel Jesolo Croce di Malta

Ogni anno vado in montagna, sempre nel fantastico Hotel Fantastico. Oggi, sono qui in albergo a non far niente su un divanetto della hall, molto annoiata…..

Dopo almeno un quarto d’ora di noia però, mi viene in mente un gioco da fare: posso viaggiare per l'albergo.

Ma in realtà non intendo un vero e proprio viaggio…. bensì un “viaggio da ferma” e in versione gigante. Mi spiego meglio: sempre sdraiata sul divanetto, mi fingo albergo...

 

All’improvviso sento dei piccoli passi nello stomaco (all'altezza della sala da pranzo), è il Maître!

Proprio lui, stava apparecchiando un grande tavolo per la cena buffet di quella sera.

“Buon giorno Maître” dice l’albergo (cioè parlo io con voce tonante)

“ Ma chi è che parla?!" dice lui spaventato

“ Sono io! L’albergo”

"Wow... m-molto p-p-iacere albergo” dice, spaventato.

“ Piacere! Beh, ora devo andare, sento qualcosa che brucia nel cuore..." (proprio dove c'è la hall)

E sapete chi è? Un piccolo ometto, dipendente dell’albergo, che accende il fuoco del camino

“Buongiorno! Potrebbe per piacere abbassare la fiamma? Mi sento il cuore che va a fuoco!

“Eh?! Chi va là?!”

“Oh, lasciamo stare" dissi un po’ scocciata: possibile che nessuno capisca la voglia di chiacchiere che viene anche agli alberghi?! Ogni edificio ha la sua personalità...e la sua voce! Che qualcuno provi ad ascoltarci ogni tanto! Invece che demolirci e ricostruirci di continuo...

All’improvviso sento la voce della mamma che mi avverte dell'ora di cena.

A questo punto mi tolgo gli "occhiali della fantasia" e mi avvicino alla sala da pranzo.

Ma in realtà , il viaggio non è finito e continua anche mentre mangio:

“ Bla, bla bla” sento un bisbiglio e mi giro, parlano le patate!

“ Ah! chi bisbiglia?? Forse nel piatto c’è un serial killer che mi vuole uccidere?! AAAH!!!”

I miei genitori con i piatti in mano, mi guardano stupiti...

Mi faccio coraggio, mi avvicino al piatto delle patate e chiedo:

“Chi è?"

“Siamo noi, le patate! Molto piacere”

Rimango immobile per almeno 5 minuti e subito dopo vado dal cameriere che serve i ravioli e chiedo: “Me ne dà un cucchiaio per piacere?”

“ Certo"risponde

Appena arrivata al mio tavolo sento:

“Si si lo so, la signora lasagna è molto carina ma non è adatta a noi”

“AAAH!” urlo di nuovo “Chi è?!”

“Ma siamo noi...i ravioli!!”

Intanto, la signora seduta al tavolo di fianco al nostro, mi fissa un po’ confusa...

Poi per fortuna, mi abituo e dopo averne preso una fetta, mi faccio raccontare dalla Sacher del suo amico Tiramisù: “Vedi, eravamo molto amici ma un signore ciccione e molto goloso…. Insomma, hai capito...”

Eh già: la vita intensa delle torte!

Il discorso continua per lungo tempo.

Improvvisamente, la mano di mio padre mi tocca la spalla:

“È ora di andare a letto Benedetta”

“Ma come…. di già ?!”

Mio padre senza rispondere mi prende in braccio e mi porta in camera, ancora all'oscuro di quanto hanno da dire le cose...

 

di Benedetta Annicchiarico (Premio Speciale “Fuori concorso”)

Eventi a Jesolo


Real Bodies - Scopri il corpo umano
realbodiesAlessandro Cecchi Paone vi spiega la grande anteprima mondiale REAL BODIES

Mercato agricolo
mercatoagricoloTutti i lunedì

Mercato settimanale
mercatoTutti i venerdì

Sea Life
sea-life-centreAperto da Venerdì a Domenica

Sagra di San Giuseppe
LOCANDINA_Ca_ForneraIl Comitato Ca’ Fornera con il patrocinio del Comune di Jesolo organizza la Sagra di San Giuseppe dal 7 al 30 marzo 2014. L’apertura della festa è prevista per venerdì 7 marzo alle 19. Durante ogni fine settimana in programma il ballo liscio con diverse orchestre. Sono previsti per gli ospiti della Sagra: Stand Enogastronomici ...

Trofeo Città di Jesolo di Ginnastica Artistica - VIII Edizione
VIII_Trofeo_ginnastica_artisticaNella settimana dal 25 al 29 marzo 2015 si svolge al Pala Arrex di piazza Brescia l’ ottavo Trofeo Città di Jesolo organizzato dalla S.G.A. Gymnasium di Treviso. Alla manifestazione, considerata la più importante al mondo tra le gare non ufficiali di ginnastica artistica femminile, sono state invitate le squadre di: Francia, Canada, Giappone e ...

Verso Nuove Stagioni
versonuovestagioniIL MALATO IMMAGINARIO

Il malato immaginario con Gioele Dix
versonuovestagionicon Gioele Dix e Anna della Rosa, e con Marco Balbi, Valentina Bartolo, Francesco Brandi, Piero Domenicaccio, Linda Gennari, Alessandro Quattro, Francesco Sferrazza Papa regia di Andrée Ruth Shammah La regista propone un Malato immaginario “senza tempo e di tutti i tempi?, privo di convenzioni, in tensione continua, costruendo con la parola e la sua ...